Pantofole da uomo Saucony US Freedom Runner, Green, 11 D US Saucony b3c96c

Pantofole da uomo Saucony US Freedom Runner, Green, 11 D US Saucony b3c96c

Il Milan trova il pari a Siviglia: discorso qualificazione rimandato alla prossima giornata

56

Condizione:
Nuovo con scatola: Oggetto nuovo, non usato e non indossato, nella confezione originale (scatola o borsa) e/o con ... Maggiori informazionisulla condizione
Color: Green
UPC: 883799389262 Material: Synthetic
Brand: Saucony Style: Slippers
Product Type: Mens Slippers US Shoe Size (Men's): 11 D(M) US
.

Finisce 1-1 la gara di ritorno tra Betis Siviglia e Milan. Una punizione di Suso dal vertice destro dell’area inganna il portiere di casa, anche grazie al mancato intervento di Bakayoko, a due passi dalla porta degli andalusi. I rossoneri pareggiano nel momento migliore della partita e si rimettono in corsa per il primo posto del girone. In Grecia l’Olympiacos schianta il Dudelange e tiene il girone incertissimo: tre squadre divise da un punto.

REEBOK ROYAL BADGE Col.NAVY Cod.M42464 Scarpe classiche da uomo,

Al secondo minuto di gioco è subito Betis Siviglia, grande aggancio di Joaquin in area di rigore, ma Reina anticipa in uscita l’attaccante. Al sesto minuto c’è una risposta aggressiva del Milan, bella azione di Rodriguez sulla sinistra per Calhanoglu, con il turco che tira da fuori area: conclusione alta sopra la traversa. Al nono minuto disattenzione Milan, brutta palla persa da Bakayoko che innesca il contropiede del Betis, ma gli spagnoli non ne approfittano. È il preludio al goal per il Betis, perché al dodicesimo minuto gli spagnoli passano. Grande azione da destra a sinistra degli spagnoli, con Junior che passa al centro dell’area di rigore per Lo Celso, che si inserisce e batte Reina. Il Milan sembra andare in confusione e al minuto 19 il Betis va vicino al raddoppio: azione sulla sinistra di Joaquin che dopo un uno-due si inserisce in area di rigore, Laxalt rischia il calcio di rigore ma l’arbitro non interviene, Rodriguez spazza il pallone. Sette minuti dopo si fa sotto ancora il Betis, Lo Celso dribbla Borini e fa scattare il contropiede: ancora l’incontenibile Junior mette in mezzo per Sanabria, che mette fuori di pochissimo alla sinistra di Reina. Il Milan prova a reagire e al trentacinquesimo prova l’affondo. Bel tiro di Calhanoglu dal centro sinistra, ma la conclusione è parata facilmente da Lopez. Nel primo tempo molto in ombra Patrick Cutrone: il giovane attaccante milanista soffre le asfissianti marcature dei padroni di casa.

Embed from Getty Images

Air Jordan Retro 5 Olympic Gold Scarpe classiche da uomo,

.

Inizio subito aggressivo del Milan. Al 47′ rossoneri pericolosi da calcio d’angolo con Suso, che crossa per Musacchio: il difensore colpisce di testa, ma la conclusione va a lato. I rossoneri sono più quadrati del primo tempo, tuttavia non riescono a creare pericoli seri. Al 58′ il Milan sfiora il goal: sugli sviluppi di un calcio d’angolo grandissima conclusione a giro di Suso, ma Pau Lopez si supera. Il goal è solo rimandato perché al 62′ Suso calcia una punizione dalla destra, una tipica via di mezzo tra cross e tiro in porta: il pallone finisce direttamente in rete, non trovando nessuna deviazione. I rossoneri pareggiano.

Al 64′ ancora Mila: azione di contropiede dei rossoneri, con Kessie che scarica per Borini, l’ex Roma tira in porta ma Lopez è attento. Il Betis risponde e al 76′ sfiora il 2-1: Reina sbaglia il passaggio per Abate, e il Betis per poco non segna a porta vuota con Lo Celso, palla alta sopra la traversa. Il Milan risponde al minuto 83: grande azione sulla destra di Suso, che serve in area Borini: conclusione alta sopra la traversa. Minuto 87, Betis vicino al goal: Reina bravissimo su Tello, l’esterno si presenta solo davanti al portiere ma l’ex Napoli sventa la minaccia. Dopo sei minuti di recupero finisce il match: il Milan raccoglie un buon punto nell’insidiosa trasferta spagnola e rimanda il discorso qualificazione verso i prossimi match. L’obiettivo ora è solo la Juventus, nonostante qualche assenza di troppo.

Scarpe casual da uomo NS. 243830 ADIDAS GAZELLE 9,5,Nike Flyknit Racer Multicolore Taglia 11 Scarpe classiche da uomo,Scarpe casual da uomo Shoes Lacoste Sneakers 734SPM0031_LTR,Air jordan 1 Scarpe classiche da uomoScarpe casual da uomo Supra uomo Scissor Shoe 08027-040,LACOSTE - 734CAM0022 _ EXPLORATEUR Scarpe classiche da uomo,Scarpe casual da uomo Inglesina uomo MARECHIARO 4425 autunno/inverno,SNEAKERS Uomo NAPAPIJRI 16833619 RABARI Primavera/Estate Scarpe classiche da uomo,Scarpe Clarks Uomo Marrone Camoscio 126307-ma Scarpe classiche da uomo,Moura Sport Suede Mezlan Slip-ons Scarpe classiche da uomo,NEW BALANCE MRL247GO MAGNET Scarpe classiche da uomo,BASKET JAYDEN FABRIC PEPE JEANS Scarpe classiche da uomo,Scarpe casual da uomo TOWN KEYWEST,Duca di Morrone Sneakers Scarpe classiche da uomo,New Balance 247 Suede Scarpe classiche da uomo,vans vault sk8 lx Scarpe classiche da uomo,Scarpe casual da uomo CALATA Uomo Eveet 14708 Autunno/Inverno,Nike Air Max Prime misura /11 Scarpe classiche da uomo,vans x a tribe called quest Scarpe classiche da uomoMADE in Italia-brividi Scarpe classiche da uomo,Reebok GL6000 44,5 Scarpe classiche da uomoScarpe MUNICH UOMO VERDE/ARANCIO Obiettivo 1245 Scarpe classiche da uomo,Jordan V Retro Olympics Scarpe classiche da uomo,skechers 52187 maat/pointure/taille 41 Scarpe classiche da uomoMADE in Italia-Florent _ Vernice Scarpe classiche da uomo,Sneaker MUNICH GOAL, Color Verde Scarpe classiche da uomo,Scarpe casual da uomo AMA Brand art. 164,Nike SB RARA Scarpe classiche da uomoCruyff Nero Lusso Trainer Scarpe classiche da uomo,Scarpe casual da uomo Bugatti Scarpe Basse Uomo 42,.

Embed from Getty Images

NEW Balance 1550-Nero/Bianco Scarpe classiche da uomo,

BETIS SIVIGLIA-MILAN 1-1 (Lo Celso 12’, Suso 62’)

BETIS (3-5-2): Pau Lopez; Mandi, Bartra, Feddal; Tello, Lo Celso, Carvalho, Canales, Junior Firpo; Sanabria, Joaquin. A disposizione: Robles, S. Leon, Inui, Sidnei, Loren Moron, Guardado, Barragàn. All: Quique Setién

MILAN (3-5-2): Reina; Musacchio, Zapata, Rodriguez; Borini, Kessie, Bakayoko, Çalhanoglu, Laxalt; Suso; Cutrone. A disposizione: Donnarumma, Mauri, Romagnoli, Bertolacci, Montolivo, Abate, Halilovic. All: Gennaro Gattuso.

ARBITRO: Craig Pawson
AMMONITI: Feddal-Lo Celso (S), Bakayoko-Musacchio-Rodriguez (M)
ESPULSI: –
CORNER: 2-3

Andrea Santoni

Luke 1977 Scarpe Da Ginnastica Scarpe classiche da uomo,