Stivaletti Chloé Donna - 11500941UQ distintive Scarpe comode e distintive 11500941UQ b39853

Stivaletti Chloé Donna - 11500941UQ distintive Scarpe comode e distintive 11500941UQ b39853

Il Milan trova il pari a Siviglia: discorso qualificazione rimandato alla prossima giornata

56

COMPOSIZIONE

Pelle
  • DETTAGLI
    pelle, fibbia, tinta unita, zip, punta tonda, tacco squadrato, interno in pelle, suola di cuoio, contiene parti non tessili di origine animale
  • MISURE
    Altezza del gambale 16 cm, Circonferenza gambale 28 cm, Altezza tacco 6 cm
  • .

    Finisce 1-1 la gara di ritorno tra Betis Siviglia e Milan. Una punizione di Suso dal vertice destro dell’area inganna il portiere di casa, anche grazie al mancato intervento di Bakayoko, a due passi dalla porta degli andalusi. I rossoneri pareggiano nel momento migliore della partita e si rimettono in corsa per il primo posto del girone. In Grecia l’Olympiacos schianta il Dudelange e tiene il girone incertissimo: tre squadre divise da un punto.

    Mocassino Pretty Ballerinas Donna - 11441221VL,

    Al secondo minuto di gioco è subito Betis Siviglia, grande aggancio di Joaquin in area di rigore, ma Reina anticipa in uscita l’attaccante. Al sesto minuto c’è una risposta aggressiva del Milan, bella azione di Rodriguez sulla sinistra per Calhanoglu, con il turco che tira da fuori area: conclusione alta sopra la traversa. Al nono minuto disattenzione Milan, brutta palla persa da Bakayoko che innesca il contropiede del Betis, ma gli spagnoli non ne approfittano. È il preludio al goal per il Betis, perché al dodicesimo minuto gli spagnoli passano. Grande azione da destra a sinistra degli spagnoli, con Junior che passa al centro dell’area di rigore per Lo Celso, che si inserisce e batte Reina. Il Milan sembra andare in confusione e al minuto 19 il Betis va vicino al raddoppio: azione sulla sinistra di Joaquin che dopo un uno-due si inserisce in area di rigore, Laxalt rischia il calcio di rigore ma l’arbitro non interviene, Rodriguez spazza il pallone. Sette minuti dopo si fa sotto ancora il Betis, Lo Celso dribbla Borini e fa scattare il contropiede: ancora l’incontenibile Junior mette in mezzo per Sanabria, che mette fuori di pochissimo alla sinistra di Reina. Il Milan prova a reagire e al trentacinquesimo prova l’affondo. Bel tiro di Calhanoglu dal centro sinistra, ma la conclusione è parata facilmente da Lopez. Nel primo tempo molto in ombra Patrick Cutrone: il giovane attaccante milanista soffre le asfissianti marcature dei padroni di casa.

    Embed from Getty Images

    Sandali LOWA escarpe turchesi Pelle,

    .

    Inizio subito aggressivo del Milan. Al 47′ rossoneri pericolosi da calcio d’angolo con Suso, che crossa per Musacchio: il difensore colpisce di testa, ma la conclusione va a lato. I rossoneri sono più quadrati del primo tempo, tuttavia non riescono a creare pericoli seri. Al 58′ il Milan sfiora il goal: sugli sviluppi di un calcio d’angolo grandissima conclusione a giro di Suso, ma Pau Lopez si supera. Il goal è solo rimandato perché al 62′ Suso calcia una punizione dalla destra, una tipica via di mezzo tra cross e tiro in porta: il pallone finisce direttamente in rete, non trovando nessuna deviazione. I rossoneri pareggiano.

    Al 64′ ancora Mila: azione di contropiede dei rossoneri, con Kessie che scarica per Borini, l’ex Roma tira in porta ma Lopez è attento. Il Betis risponde e al 76′ sfiora il 2-1: Reina sbaglia il passaggio per Abate, e il Betis per poco non segna a porta vuota con Lo Celso, palla alta sopra la traversa. Il Milan risponde al minuto 83: grande azione sulla destra di Suso, che serve in area Borini: conclusione alta sopra la traversa. Minuto 87, Betis vicino al goal: Reina bravissimo su Tello, l’esterno si presenta solo davanti al portiere ma l’ex Napoli sventa la minaccia. Dopo sei minuti di recupero finisce il match: il Milan raccoglie un buon punto nell’insidiosa trasferta spagnola e rimanda il discorso qualificazione verso i prossimi match. L’obiettivo ora è solo la Juventus, nonostante qualche assenza di troppo.

    Polacco Black Dr. Martens Scarpe comode e distintiveStringate Ebarrito Donna - 11458874KG Scarpe comode e distintive,Mocassino Loretta Pettinari Donna - 11493934ADSandali INUOVO escarpe rosa Pelle,Fly London Yown neri,Laura Vita Belfort 86 blu-marino,Sandali CARINII - B3889/F 399-000-000 escarpe bianco Pelle,Marc Ellis sock style cut out detail sandals - Nude & Neutrals farfetch crema Senza stampe,Décolleté Unisa Donna - 11484868NL Scarpe comode e distintive,Chelsea Boots Primadonna Donna - 11534246MIMacarena espadrillas fratinardi rosa Pelle,Décolleté Dolce & Gabbana Donna - 11263308RD,Stivali Jolie By Edward Spiers Donna - 11539990RV,Desigual Shoes_odisea Africa Bn marroni Poliammide,Högl2- 18 6722 - Scarpe con Tacco Donna neri Classico,Espadrillas Cafènoir Donna - 11212745TE Scarpe comode e distintive,Chelsea Boots Primadonna Donna - 11528634MT,Stivaletti Sergio Rossi Donna - 11259839AFStringate Tosca Blu Shoes Donna - 11455331XC,DONNA SOFT CALZATURE yoox beige Pelle,Gabor Shoes Comfort Sport marroni PelleREBECCA VAN DIK Decollete donna blu mare quellogiusto blu-marino Primavera,Sneakers Vans Donna - 11509970SM Scarpe comode e distintive,Sandali Paul Andrew Donna - 11514945XN,Mocassino Valentino Garavani Donna - 11524218ADsneakers alta nera - CRIME LONDON,Guess sandali makenna fratinardi neri Pelle,WAVE HURRICANE 3 (W) maxi-sport viola Sportivo,Just Juice Shoes Mocassini Baby J4 Nero galeotti-calzature neri Autunno,Stringate Brawn's Donna - 11433667NA Scarpe comode e distintive.

    Embed from Getty Images

    STEVE MADDEN CALZATURE yoox grigio Velluto,

    BETIS SIVIGLIA-MILAN 1-1 (Lo Celso 12’, Suso 62’)

    BETIS (3-5-2): Pau Lopez; Mandi, Bartra, Feddal; Tello, Lo Celso, Carvalho, Canales, Junior Firpo; Sanabria, Joaquin. A disposizione: Robles, S. Leon, Inui, Sidnei, Loren Moron, Guardado, Barragàn. All: Quique Setién

    MILAN (3-5-2): Reina; Musacchio, Zapata, Rodriguez; Borini, Kessie, Bakayoko, Çalhanoglu, Laxalt; Suso; Cutrone. A disposizione: Donnarumma, Mauri, Romagnoli, Bertolacci, Montolivo, Abate, Halilovic. All: Gennaro Gattuso.

    ARBITRO: Craig Pawson
    AMMONITI: Feddal-Lo Celso (S), Bakayoko-Musacchio-Rodriguez (M)
    ESPULSI: –
    CORNER: 2-3

    Andrea Santoni

    TWIN-SET Simona Barbieri CALZATURE yoox neri Pelle,